COME ADDESTRARE E MANEGGIARE IL TUO RATTO

Author(s): Debbie Ducommun
Traduzione: Flavia Modica

I RATTI DA COMPAGNIA SONO ANIMALI DOMESTICI, NON HANNO BISOGNO DI ESSERE ADDOMESTICATI. MA NECESSITANO DI SOCIALIZZAZIONE. FREQUENTI GENTILI TOCCHI SUL CORPO LI CONVINCERANO DELLA VOSTRA BUONAFEDE NEL VOLER INSTAURARE CON LORO UN BUON RAPPORTO. ALIMENTARE IL TUO RATTO CON LE MANI AIUTERA' A COSTRUIRE IL RAPPORTO
SOLLEVA IL TUO RATTO , AVVOLGILO FERMAMENTE INTORNO AL TORACE MENTRE TENETE SOLLEVATO IL RESTO DEL CORPO CON L'ALTRA MANO. I RATTI DOVREBBERO ESSERE SOLLEVATI PER LA CODA SOLO PER EMERGENZA. LA PELLE DELLA CODA IN PUNTA POTREBBE ROMPERSI
E' UNA BUONA IDEA FAR USCIRE IL RATTO VOLONTARIAMENTE, COSI CAPIRA' CHE USCIRE VUOL DIRE GIOCARE. PER INIZIARE CERCATE DI ATTIRARE IL VOSTRO RATTO CON UN BOCCONCINO. ALL'INIZIO TENTATE GIUSTO DI METTERE LE SUE ZAMPE SULLA MANO, POI GRADUALMENTE FATELO SALIRE COMPLETAMENTE. MUOVETE LE VOSTRE MANI LENTAMENTE MENTRE IL RATTO E' SOPRA PER NON SPAVENTARLO . UNA VOLTA CHE IL RATTO E' TRANQULLO NELLE VOSTRE MANI, DATEGLI PIU' LIBERTA'. LORO GRADISCONO TANTO CORRERE INTORNO ALLA GABBIA PER ESPLORARE. NON E' SOLO UN BUON ESERCIZIO PER FARLI DIVENTARE BUONI PETS, MA CIO' PERMETTE LORO DI SVILUPPARE INTELLIGENZA E PERSONALITA'. POTRESTI GIOCARE A NASCONDINO CON LORO, INVENTARE GIOCHI PIACEVOLI COME STRAPPARE PEZZI CARTA E FARGLIELA PORTARE IN GABBIA.
MOLTE PERSONE NON PERMETTONO AI LORO RATTI DI CORRERE SUI PAVIMENTI, MA GLI DANNO INVECE ACCESSO A LETTI, DIVANI O TAVOLI. LA MAGGIOR PARTE DEI RATTI STABILISCONO LE LORO PEREGRINAZIONI NELLE AREE A CUI E' STATO DATO LORO ACCESSO QUANDO ERANO CUCCIOLI. COSI' SE DA CUCCIOLI LI ABITUI A NON SCENDERE DAI MOBILI NON DESIDERERANNO SCENDERE SUI PAVIMENTI NEANCHE DA ADULTI. COMUNQUE CI SONO SEMPRE ECCEZIONI: CERTI RATTI NASCONO ESPLORATORI E SONO ARTISTI DELLE FUGHE.
A CAUSA DELLA LORO ABITUDINE DI MASTICARE E MARCARE CON LE URINE, DOVRESTI PROTEGGERE I MOBILI CON UNA COPERTURA LAVABILE DA METTERE PRIMA DELLE LORO ESCURSIONI. SE IL TUO RATTO NON HA LA POSSIBILITA' DI POTER RIENTRARE IN GABBIA QUANDO E' FUORI, TU DOVRESTI RIMETTERLI IN GABBIA OGNI ORA PER LE LORO NECESSITA'. SE VOLESSI DAR LORO LA POSSIBILITA' DI CAMMINARE SUL PAVIMENTO, DOVRESTI PEMETTERE LORO DI ESPLORARLA PRIMA.
IL PRIMO PASSO E' TAPPARE I TUTTI BUCHI NEI MOBILI E PARETI DOVE POTREBBE SPARIRE. SEBBENE TOTALMENTE SOCIALE, POTREBBE SPAVENTARSI E RIFIUTARE POI DI USCIRE.
PROSSIMA MOSSA SONO I FILI ELETTRICI: PROTEGGETELI CON PESANTI COPERTURE RESISTENTI AI DENTI.
CHIUDETE LE TAVOLETTE DEI WC E TOGLIETE, SE CI SONO MOBILI CON NASCONDIGLI
PASSO FINALE E' OFFRIRE AL TUO RATTO UNA CASETTA NASCONDIGLIO O DARGLI ACCESSO DI RIENTRO ALLA GABBIA.
I RATTI NON DISTRUGGONO LA CASA MA POTREBBERO SCEGLIERE UN ANGOLO DELLA STANZA PER I BISOGNI SE NON DATE LORO LA POSSIBILITA' DI RIENTRARE IN GABBIA I
RATTI DA COMPAGNIA SONO PICCOLI ABBASTANZA DA POTER ESSERE PORTATI OVUNQUE. AMANO CAVALCARE LE VOSTRE SPALLE O VE LI POTETE PORTARE DIETRO NELLA VOSTRA CAMICIA O IN UN MARSUPIO. UNA VOLTA CHE IL RATTO IMPARA A VENIRE QUANDO CHIAMATE IL SUO NOME, PUOI FARLO GIRARE CON PIU' LIBERTA', SEMPRE USANDO CAUTELA.
PER STARE PIU' TRANQUILLI POTETE COMPRARE IN UN PET STORE UN SOTTILE GUINZAGLIO DA ADATTARE AD UN RATTO
I RATTI AMANO AVANZARE SEMINASCOSTI NELL'ERBA, ANNUSANDO GLI ODORI, TIPO CANE. ED E' ANCHE QUESTA UNA DELLE TANTE QUALITA' CHE FANNO DEL RATTO UNO DEI MIGLIORI ANIMALI DA COMPAGNIA SIA PER GIOVANI CHE ADULTI

Copyright © 2005 - 2011 Ratmania
Vietata la riproduzione anche parziale