Lettiera. Quale scegliere?

Tradotto e pubblicato con il permesso di www.ratmania.ru

 

Segatura
Segatura è il tipo di lettiera più diffuso ma è anche peggiore che ci sia per i ratti. Di solito viene prodotto dal legno delle piante conifere e ratti spesso risultano allergici a questo tipo di legno. L'allergia si manifesta con la eccessiva produzione di porfirina, starnuti, fino ad arrivare alla rinite cronica.
Tra l'altro segatura non è abbastanza assorbente, non trattiene gli odori ed è polverosa.
 

Pellet
Altro tipo di lettiera molto diffuso. Più assorbente della segatura e trattiene meglio gli odori. Ma è polveroso e si disfa quando è bagnato. E' molto comodo se la gabbia è a doppio fondo. Altrimenti può provocare pododermatite nelle zampe del ratto.
Bisogna fare sempre attenzione che non sia prodotto con le piante conifere.
 

Tutolo di mais
E la lettiera più usata. Ci sono varie tipi di tutolo: più fine e più grossa. Assorbe bene , si pulisce facilmente e non contiene niente di pericoloso per la salute dei ratti.Meglio se la si trova non aromatizzata.
 

Carta riciclata
E' adatta se avete pochi ratti (non più di 3) oppure come "copertura" per la lettiera di pellet. E' ottima per le mamme con i cuccioli. Assorbe bene e ai ratti piace molto anche dormire su questo tipo di lettiera. Principali vantaggi: non fa il rumore se i ratti decidono di fare le corse e non è fastidiosa per le zampe.
Non trattiene bene odori e può essere polverosa.
 



Lettiera e  pellet di canapa
E' una delle migliore lettiere per i ratti. Esiste sia lettiera che pellet. Morbida e molto assorbente. Trattiene bene gli odori.


Carta da cucina/Carta igienica/Tovaglioli di carta
Possono essere usati solo tovaglioli bianchi, senza disegni colorati. In confronto con la lettiera specifica vanno cambiati molto più spesso. Se cambiati spesso non lasciano odore e assorbono bene. Non è un fondo rumoroso e spesso i ratti lo usano per i giochi o come "materasso" nelle amache o casette. Per una gabbia con il fondo 80x50 serve 1,5 - 2 rotoli di carta igienica e dura 2 giorni. E' una soluzione adatta al massimo per 2 ratti. Puo essere usata con altre lettiere o solo per le amache o casette.
 
Tappetini assorbenti
Se avete i ratti che non cercano di rosicchiare tutto, un'altra soluzione sono tappetini assorbenti per i cuccioli. Possono essere fissati con lo scotch di carta. Ma solo se avete i ratti che non rosicchiano! Altrimenti il tappetino sarà immediatamente distrutto. I tappetini non trattengono bene gli odori.
Può essere un'ottima soluzione per i ratti anziani o malati (sempre se non cercano di distruggerla!)

Home

Copyright © 2005 - 2016 Ratmania
Vietata la riproduzione anche parziale